DIARIO DI GRAZIA.IT

ABOUT

Un diario collettivo dove la nostra famiglia di blogger, collaboratori e il network internazionale di Grazia si raccontano.

TWITTER

CONTRIBUTORS

  • Sara Moschini

  • chiara da col

  • Gabriele Verratti

  • Barbara Sallustio

  • Francesca Crippa

  • Sara Reverberi

  • Daniela Losini

  • Michela Marra

  • Grazia.it

  • Grazia International


POST PIÙ LETTI

ARCHIVIO



  • Mauro Grifoni lancia il nuovo sito web

  • BY Gabriele Verratti
  • Due sezione parallele sulla stessa schermata con sistema di “scroll” autonomo. Gif animate che vivacizzano la pagina e una sensibilità spiccata verso i social media più importanti. Il nuovo sito di Mauro Grifoni cavalca il digitale con la freschezza del suo stile e la voglia di concedere spazio alle novità più stimolanti.

    Ilaria Sesso, designer del marchio, non ha dubbi: «La cosa che mi diverte di più è lasciare la creatività ai giovani, sviluppando le loro idee migliori e magari insegnando loro la costanza necessaria per maturare. Non è un caso che negli scatti di campagna delle passate stagioni abbiamo utilizzato in modo del tutto sperimentale i “selfie”». Del resto, anche quella per l’Autunno Inverno 2015 ha il fascino immediato dei post su Instagram. L’ha scattata Cate Underwood a Berlino, cogliendo della città le atmosfere più glam e colorandole con i filtri vintage delle Polaroid. «Questo sapore per i valori che vengono dalla tradizione, anche in fatto estetico, è una componente molto forte in me. Instillare cultura nell’innovazione è il mio obiettivo, ed è un mezzo potente per avvicinare la gente alla moda»

    In questo solco Mauro Grifoni si distingue già per iniziative come Corridor and Stairs, la galleria permanente attigua al flagship store che ospita i talenti emergenti dell’arte e della fotografia. Di nuovo sul sito c’è l’attenzione al food e al lifestyle, senza trascurare l’e-commerce. «Al momento il link riporta alla sezione dedicata su The Corner.com, ma in futuro stiamo valutando di restringere lo shopping online a speciali capsule collection. È nella nostra vocazione originaria questa particolare premurea verso l’esclusività e non intendiamo rinunciarci»

    © Riproduzione riservata