DIARIO DI GRAZIA.IT

ABOUT

Un diario collettivo dove la nostra famiglia di blogger, collaboratori e il network internazionale di Grazia si raccontano.

TWITTER

CONTRIBUTORS

  • Sara Moschini

  • chiara da col

  • Gabriele Verratti

  • Barbara Sallustio

  • Francesca Crippa

  • Sara Reverberi

  • Daniela Losini

  • Michela Marra

  • Grazia.it

  • Grazia International


POST PIÙ LETTI

ARCHIVIO



  • Nuovo indirizzo per Hermès a Milano

  • BY Gabriele Verratti
  • Sorge in via Montenapoleone al 12 la nuova boutique di Hermès. Uno spazio di 600 metri quadri su due piani che raddoppia la capacità espositiva rispetto alla storica sede di via Sant’Andrea e rende ragione delle tante famiglie di prodotto che fanno capo alla maison. Sono sedici i monomarca presenti in Italia, ma a Milano è stato riservato un trattamento di riguardo- per ribadirne la vocazione a capitale della moda. Una scultura in cuoio e legno dell’iconico pegaso, opera commissionata a Christian Renonciat, ha così spiegato le ali sotto le volte dell’ottagono in Galleria. E del duo artistico di Analogia Project si sono valse le vetrine del flagship store appena inaugurato, con giochi di luce e profondità prospettiche di grande suggestione. All’interno, il giallo meneghino dei palazzi neoclassici suona come una ulteriore dichiarazione d’amore alla città. Vi si tingono l’intramontabile Birkin, gli stivali da fantino, i finimenti una bicicletta leggerissima che affascina già nel nome: le flâneur d’Hermès. Il presidente Patrick Thomas sottolinea la magia del nuovo luogo: «L’alta selleria, i profumi, i carré in seta e la gioielleria, i raffinati complementi per la casa sono qui riuniti per offrire un’esperienza d’acquisto unica. con il piacere di un bello che si declina anche nell’interior. Alle pareti, ad esempio, troverete preziosi dipinti dalla nostra collezione privata». Magia ed eleganza allo stato puro, secondo l’autentico spirito di Hermès.