DIARIO DI GRAZIA.IT

ABOUT

Un diario collettivo dove la nostra famiglia di blogger, collaboratori e il network internazionale di Grazia si raccontano.

TWITTER

CONTRIBUTORS

  • Sara Moschini

  • chiara da col

  • Gabriele Verratti

  • Barbara Sallustio

  • Francesca Crippa

  • Sara Reverberi

  • Daniela Losini

  • Michela Marra

  • Grazia.it

  • Grazia International


POST PIÙ LETTI

ARCHIVIO



  • Manolo Blahnik a Londra

  • BY Sara Moschini
  • Per il suo debutto alla London Fashion Week, il “signore delle scarpe” Manolo Blahnik ha scelto il labirintico Covent Garden Hotel, quasi a voler rappresentare il percorso che lo ha portato fino a Londra. “Mi hanno invitato così tante volte, ma non sembrava mai il momento giusto. Ora la fashion week londinese è cambiata, è molto professionale e sono contento di essere qui”, ha affermato il designer che domenica mattina di buon’ora era pronto ad accogliere le fashion editor più importanti, prima tra tutte Anna Wintour, accorsa a vedere la nuova collezione.

    Tra margherite solari, intrecci africani e tacchi a spillo argentati il designer ci ha accompagnati nel suo mondo, fatto di originalità (ogni modello è fortemente diverso dall’altro, quasi unico nel suo genere) e sensualità. Impossibile non innamorarsi. E quale modo migliore di presentare una collezione se non un film in un vero e proprio mini-cinema? Ecco dunque “Jealousy” il corto con protagonista Rupert Everett che mostra in un turbinio di emozioni tutti i nuovi modelli, cinque minuti di eleganza e ossessione verso un accessorio che davvero può cambiare l’aspetto di un look. Scorrete tutte le immagini e provate a darci torto.