DIARIO DI GRAZIA.IT

ABOUT

Un diario collettivo dove la nostra famiglia di blogger, collaboratori e il network internazionale di Grazia si raccontano.

TWITTER

CONTRIBUTORS

  • Sara Moschini

  • chiara da col

  • Gabriele Verratti

  • Barbara Sallustio

  • Francesca Crippa

  • Sara Reverberi

  • Daniela Losini

  • Michela Marra

  • Grazia.it

  • Grazia International


POST PIÙ LETTI

ARCHIVIO



  • Life Ball: un party da favola

  • BY Grazia.it
  • Il Life Ball di Vienna è uno spettacolo che va visto almeno una volta nella vita. Non è il solito evento vip per raccogliere fondi per la lotta all’Aids, ma una vera a propria celebrazione della vita (non a caso il motto scelto dagli organizzatori è “Fighting Aids and Celebrating Life”). Naturalmente noi di Grazia eravamo lì: siamo partite da Milano a bordo della nuova Mini Paceman John Cooper Works (roba tosta, eh!) e siamo arrivate a Vienna in tempo per l’inaugurazione della boutique di Roberto Cavalli, in Seitzergasse. Fiumi di champagne, dj set, celebrities e poi via verso il party Mini al garage dell’hotel Le Meridien.

    Il giorno dopo siamo entrate nello spirito del Life Ball molto presto, con gli hair stylist e i make-up artist che hanno curato il nostro look per la serata. Il tema di quest’anno? Le Mille e Una Notte… Strabiliante, a cominciare dalla coloratissima sfilata di drag queen che ha animato il “pink” carpet (già, il tappeto era rosa shocking), insieme alla Mini Paceman personalizzata per l’occasione (e guidata) da Roberto Cavalli, poi battuta all’asta per la cifra record di 150.000 euro. Sul palco, star come Hillary Swank, Carmen Electra e Fergie, personaggi importanti come Bill Clinton e Elton John, le performance di Azealia Banks e Adam Lambert (troppo bello in versione maharaja) e, in chiusura, la maxisfilata dello stilista. Dopo, la festa è andata avanti fino al mattino con dj arrivati da tutto il mondo.

    Siamo tornate a Milano organizzandoci già per l’anno prossimo…

    (Barbara Sallustio)