DIARIO DI GRAZIA.IT

ABOUT

Un diario collettivo dove la nostra famiglia di blogger, collaboratori e il network internazionale di Grazia si raccontano.

TWITTER

CONTRIBUTORS

  • Sara Moschini

  • chiara da col

  • Gabriele Verratti

  • Barbara Sallustio

  • Francesca Crippa

  • Sara Reverberi

  • Daniela Losini

  • Michela Marra

  • Grazia.it

  • Grazia International


POST PIÙ LETTI

ARCHIVIO



  • Rihanna fa causa a Topshop

  • BY Gaia De Vecchi
  • E’ ormai passato un anno da quando la pop star Rihanna ha deciso di far causa al colosso di fast fashion Topshop, reo di aver messo in commercio, senza permesso,  una t-shirt con l’immagine della cantante.
    Rihanna, rappresentata dallo studio legale Reed Smith, aveva chiesto più volte al gruppo di ritirare l’oggetto del contenzioso poiché “la legge britannica non protegge gli artisti. Le foto vengono acquistate senza pagare i diritti ai diretti interessati”.
    Ad oggi la cantante ha già pagato la bellezza di 1 milione di dollari di parcelle legali, a fronte dei 3 milioni di dollari da lei richiesti come risarcimento.
    I rumors che la volevano prossima al debutto di una collezione con Topshop si sono ulteriormente affievoliti, soprattuto dal momento che, la voce dorata delle Barbados,  è diventata stilista per il direttore competitor inglese River Island.
    Nenache da dire che la t-shirt, con l’immagine di Rihanna tratta dal video “We Found Love”, è stata un dei best sellers della scorsa stagione..