DIARIO DI GRAZIA.IT

ABOUT

Un diario collettivo dove la nostra famiglia di blogger, collaboratori e il network internazionale di Grazia si raccontano.

TWITTER

CONTRIBUTORS

  • Sara Moschini

  • chiara da col

  • Gabriele Verratti

  • Barbara Sallustio

  • Francesca Crippa

  • Sara Reverberi

  • Daniela Losini

  • Michela Marra

  • Grazia.it

  • Grazia International


POST PIÙ LETTI

ARCHIVIO



  • ACQUA FOR LIFE: torna L’EDIZIONE 2013

  • BY Grazia.it
  • Oggi, venerdì 22 marzo, giornata mondiale dell’acqua, la pagina Facebook di Acqua for Life – il progetto charity di Giorgio Armani che torna anche nel 2013 – si trasformerà con un’ondata di colore e un nuovo, emozionante video sul sito ufficiale. Ecco cosa fare per donare acqua:

    - All’acquisto di una fragranza Acqua di Giò o Acqua di Gioia si donano automaticamente 100 litri di acqua potabile

    - Ogni “like” alla pagina Facebook Acqua for Life  vale 50 litri

    - Esclusivamente in Italia, facendo check-in su Foursquare all’interno delle profumerie aderenti all’iniziativa si donano 50 litri per ogni check-in.

    «L’impegno di Acqua For Life continua estendendo il progetto per questa edizione anche ad Haiti, in collaborazione con Sean Penn e la sua associazione, J/P Haitian Relief Organization (HRO)», ha dichiarato Giorgio Armani. «Sean è un uomo di rara qualità, che mi ha conquistato con il suo straordinario talento, prima come attore, poi come regista e in seguito come persona in grado di cambiare la vita degli altri. Sono felice di poter prendere parte alle importanti attività al servizio del prossimo di cui si occupa. Il suo operato è perfettamente il linea con il programma Acqua for Life e unire le forze è stato naturale. La grande intesa dal punto di vista umano, e la stima reciproca, hanno reso questa collaborazione un’esperienza davvero gratificante.»

    Direttamente dalle parole di Giorgio Armani ecco la nuova collaborazione sotto l’egida del progetto Acqua for Life, l’associazione sostenuta dal designer per l’erogazione di acqua potabile in zone depresse, che si avvale nel 2013 della figura portante di Sean Penn per un nuovo progetto benefico.

    La water race continua e  Giorgio Armani rinnova anche la collaborazione con Green Cross International (GCI) in Ghana e Bolivia e con Unicef negli Stati Uniti.

    Ma scopriamo meglio il progetto nel dettaglio. La Bolivia sarà fra gli obiettivi del progetto e quest’anno ci si concentrerà sull’Izozog meridionale, una zona ancora più lontana dalla città. L’intera area della Provincia di Cordillera di Santa Cruz è interessata da periodi di siccità che possono durare anche otto mesi e nella Provincia di Cordillera non ci sono serbatoi del genere in un raggio di cinquanta chilometri.

    Acqua For Life continuerà inoltre a essere presente in Ghana e si concentrerà sulla baraccopoli di Kumasi, una delle città più grandi del paese.

    Nel 2012 sono stati raccolti 52 milioni di litri d’acqua, superando i 43 milioni del 2011, per un totale di 95 milioni di litri forniti al Ghana e alla Bolivia come risultato della sfida lanciata dal progetto Acqua for Life. In Bolivia sono stati costruiti in totale 9 pozzi e 7 sistemi di raccolta dell’acqua piovana in dodici villaggi isolati, mentre in Ghana è stata completata la costruzione di pozzi trivellati, pozzi scavati a mano e sistemi di raccolta dell’acqua piovana in dodici comunità. Altre sedici comunità ghanesi erano state fornite di infrastrutture per l’acqua potabile nel 2011. Le infrastrutture realizzate hanno una durata di circa 15 anni.

    Nella campagna sono state coinvolte due fragranze Armani in grande armonia con il tema dell’acqua: Acqua di Giò e Acqua di Gioia. Per sei mesi (tre mesi nel 2011 e tre mesi nel 2012), per ogni acquisto di una delle due fragranze, Giorgio Armani ha donato a GCI l’equivalente di cento litri d’acqua. Il progetto ha avuto anche un grande focus su Internet: per ogni nuovo fan della pagina Facebook di Acqua for Life, venivano automaticamente donati cinquanta litri d’acqua al progetto Smart Water for Green Schools.

    Sempre sul sito verranno presentati la campagna e i suoi progressi. Indicherà inoltre nel dettaglio le azioni concrete adottate (perforazioni, pozzi, costruzioni di sistemi di raccolta dell’acqua piovana, ecc.). La sfida di Acqua for Life: una campagna di solidarietà internazionale su scala globale. Controllate la pagina Facebook per partecipare alla nuova water race!