DIARIO DI GRAZIA.IT

ABOUT

Un diario collettivo dove la nostra famiglia di blogger, collaboratori e il network internazionale di Grazia si raccontano.

TWITTER

CONTRIBUTORS

  • Sara Moschini

  • chiara da col

  • Gabriele Verratti

  • Barbara Sallustio

  • Francesca Crippa

  • Sara Reverberi

  • Daniela Losini

  • Michela Marra

  • Grazia.it

  • Grazia International


POST PIÙ LETTI

ARCHIVIO



  • Che cosa ti sei messo in testa?

  • BY Silvia Mapelli Sherriff
  • Il Big Ben, una delle iconiche cabine rosse, ma anche la panoramica London Eye o lo Stadio Olimpico. Fino al 12 agosto, tra le sculture più richieste e alla portata di tutti della capitale, ci sono quelle di

    , troupe di performer catalani attualmente di stanza a Victoria Park, nei pressi del villaggio olimpico.

    Coloratissime e irriverenti, le sculture fondono teatro di strada e hair art. Per realizzarle, folte capigliature sono necessarie, ma non indispensabili. Gli artisti di Osadia, infatti, oltre ai capelli utilizzano fili di ferro, tinture ad acqua, make-up di ogni genere, ma soprattutto immaginazione e fantasia. Il modello ideale cui vorrebbero “fare lo scalpo”? «Il sindaco Boris Johnson», confessa Alex Rendon, uno degli artisti. «Per lui, lo Stadio Olimpico sarebbe perfetto, oppure il Big Ben. Per l’occasione potremmo infatti trasformare Boris in un punk e il Big Ben nella punta principale della sua Mohican».