DIARIO DI GRAZIA.IT

ABOUT

Un diario collettivo dove la nostra famiglia di blogger, collaboratori e il network internazionale di Grazia si raccontano.

TWITTER

CONTRIBUTORS

  • Sara Moschini

  • chiara da col

  • Gabriele Verratti

  • Barbara Sallustio

  • Francesca Crippa

  • Sara Reverberi

  • Daniela Losini

  • Michela Marra

  • Grazia.it

  • Grazia International


POST PIÙ LETTI

ARCHIVIO



  • Peter Pilotto: il paradiso delle stampe

  • BY Sara Moschini
  • Grazie a Pitti Uomo è possibile accedere ai palazzi e ai giardini più belli di Firenze, splendide location che in altre occasioni non sarebbe così facile poter visitare e osservare. E ieri sera Pitti è riuscito ancora in una splendida magia, unire l’ultramoderno, il tecnologico, di Peter Pilotto (il brand del duo inglese Peter Pilotto e Christopher de Vos) e l’antico, il classico del 1400 di Palazzo Borghese.

    Passeggiare tra videoinstallazioni ipnotiche (grazie al creatore del sito del brand Jonny Lu), muri e pavimenti ricoperti dalle stampe grafiche del combo, ma alzare gli occhi e scorgere gli antichi affreschi e lampadari, è stata davvero un’esperienza incredibile. Finché la musica non si è alzata e le modelle con indosso la precollezione p/e 2013 sono salite su piattaforme circolari improvvisate a passerella. Le stampe viste prima ora ricoprono gli abiti, tra minidress scultorei signature del duo, fino a jumpsuit lineari, ipnotiche e caleidoscopiche. Le scarpe di Nicholas Kikwood completano l’insieme grafico con sandali e décolletées intrecciate dai tocchi fluo.